Bankitalia: in marzo i prestiti della Bce alle banche italiane scesi a 268 miliardi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo quanto diramato quest’oggi da Bankitalia in un suo report, nel corso del mese di marzo i prestiti della Banca centrale europea alle banche italiane si sono attestati a 268 miliardi di euro. Si tratta di un valore inferiore del 4,62% rispetto ai 281 miliardi di febbraio.

Nello specifico, 262 miliardi di euro sono legati a operazioni di rifinanziamento a lungo termine e 6 miliardi da operazioni MRO, ossia Main Refinancing Operations. Con questa modalità di finanziamento a breve, la Banca centrale europea si impegna a fornire liquidità temporanea alle banche che operano nell’Eurosistema.