Bankitalia: Draghi, non esistono scorciatoie alla crisi dei debiti sovrani europei

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 31/05/2011 - 11:58
"Non esistono scorciatoie. La risposta alla crisi del debito sta nelle politiche nazionali e nella piena attuazione dei piani correttivi concordati". Lo ha dichiarato il Governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, nel corso delle considerazioni finali, precisando che "il sostegno finanziario ai Paesi in difficoltà non è un trasferimento fiscale fra Paesi e sono soggetti a condizioni stringenti".
COMMENTA LA NOTIZIA