1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bankitalia: Draghi, in Italia pressione fiscale troppo alta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel nostro Paese, per il Governatore della Banca d’Italia, ci devono essere “meno spese correnti, più investimenti, meno tasse”. Se i conti pubblici sono migliorati, ciò è dovuto infatti al “forte aumento delle entrate”. E il “livello eccessivo del prelievo, variabilità e complessità delle regole fiscali scoraggiano l’investimento in capitale fisico e umano; rendono più onerosa l’osservanza delle norme”.