1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bankitalia: cala in Italia l’erogazone dei prestiti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non appare in ottima salute lo stato dell’erogazione del credito in Italia. Secondo i dati diffusi da Banca d’Italia, infatti, la crescita nell’erogazione del credito destinata ai privati è stata a maggio solo dello 0,7% contro il +1,7% del mese precedente e il +4,3% dello stesso mese dello scorso anno. Il credito alle famiglie è salito dell’1,4% contro il +1,8% di aprile e il +5,2% di maggio 2011. Negativo invece il dato sui prestiti alle società finanziarie, che calano dello 0,4% dopo il +1,3% di aprile. Salgono invece i depositi (+2,1% quelli privati contro il +1,8% di aprile). Sostanzialmente stabili i tassi di interesse sui prestiti per l’acquisto di abitazioni (dal 4,73% di un mese fa al 4,68%) mentre a maggio le sofferenze sui dodici mesi sono salite al 15,1% dal precedente 14,6%.