Bank of England introduce guidance sui tassi, nessuna stretta finchè disoccupazione non scende sotto 7%

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 07/08/2013 - 12:29
La Bank of England ha annunciato oggi che d'ora in avanti sarà adottata una guidance sui tassi ancorando il rialzo del costo del denaro al raggiungimento di un obiettivo di disoccupazione ben preciso. L'istituto centrale intende lasciare i tassi al minimo storico dello 0,5% almeno fino a quando la disoccupazione non scenderà sotto il 7%. E stando alle previsioni rilasciate oggi nell'Inflation Report questo non accadrà prima del terzo trimestre 2016.
"La disoccupazione non è un obiettivo - ha rimarcato oggi Carney a margine dell'annuncio- ma è un buon indicatore sintetico per capire quando potranno essere tolte le misure di stimolo monetario".
COMMENTA LA NOTIZIA