1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bank of England, inflation report: attesa una revisione al ribasso per prezzi e crescita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’economia europea appare come un gorgo che piano piano rischia di inghiottire tutti i velieri che vi navigano. Perfino due corazzate come la Germania e la Gran Bretagna vedono la crescita svanire e devono guardarsi le spalle dalla deflazione. Esemplificativa la parabola del Regno Unito che, a inizio anno, sembrava avviato su un cammino di crescita solida che avrebbe portato, secondo le previsioni a un rialzo dei tassi di interesse nella prima metà del 2015. Una possibilità che ora non esiste più. Come minimo la Bank of England dovrà aspettare il passaggio elettorale di maggio prima di agire sulla leva dei tassi. Sempre che crescita e inflazione diano qualche segnale solido ma le previsioni non si muovono in questa direzione. “Oggi la Banca d’Inghilterra pubblicherà l’Inflation report mensile ed è probabile che i dati sui prezzi al consumo siano ancora in calo, spinti dal calo delle materie prime – commenta Michael Hewson, chief market analyst di CMC Markets UK -. E’ probabile, tuttavia, che la BoE vada oltre e abbassi non solo le prospettive di inflazione ma anche quelle di crescita”.