1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bank of China verso la più grande Ipo mondiale dal 2000

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sarà il più cospicuo collocamento azionario della storia in Cina e il maggiore da sei anni a questa parte anche per il resto del mondo (l’ultimo di pari entità fu quello di Verizon Wireless). Con queste credenziali si presenta l’Ipo di Bank of China, la seconda banca cinese per attivi, finora detenuta al 100% dallo Stato. Sul mercato finirà il 10,5% del capitale a un prezzo unitario di 2,95 dollari di Hong Kong (38 centesimi $), per complessivi 9,72 miliardi di dollari. La forchetta di prezzo era stata fissata tra 2,5 e 3 dollari di Hong Kong. La quotazione sulla piazza dell’ex protettorato britannico in terra cinese è programmata per il prossimo 1 giugno.