La Bank of Canada lascia i tassi d'interesse al 2%

Inviato da Redazione il Mar, 08/06/2004 - 15:15
La banca centrale canadese, rispettando le attese del mercato, ha lasciato invariati i tassi d'interesse al 2%. La Bank of Canada ha motivato la propria decisione sulla base di recenti dati macroeconomici rivelatisi in linea con le proprie aspettative e sulla scorta di una non considerevole rilevanza delle possibili pressioni inflazionistiche derivanti dalla crescita delle quotazioni del petrolio.


COMMENTA LA NOTIZIA