1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bank Austria: attese svalutazioni per 100 mln di euro da debito greco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bank Austria, controllata di Unicredit, si aspetta un impatto derivante dalle svalutazioni sul debito greco di oltre 100 milioni di euro. Lo ha detto l’amministratore delegato dell’istituto di credito, Willibald Cernko, in occasione di un’intervista al Wirtschaftsblatt. Il top manager ha dichiarato di aver svalutato già il 60% e che complessivamente la percentuale sarà pari all’80% e questo vuol dire che ci sarà un ulteriore aggiustamento di 100 milioni di euro. Nonostante ciò, l’Ad prevede per il 2011 la realizzazione di un utile e per il 2012 l’attesa è per altri sviluppi positivi senza la necessità di ricorrere ad aiuti statali.