1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Banco Popolare: vola a Piazza Affari sui conti oltre le attese

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banco Popolare mette il turbo a Piazza Affari. Il titolo, dopo qualche difficoltà a fare prezzo, è entrato in contrattazione in progresso dell’8,24% a 10,9 euro. L’istituto di credito ha riportato nel primo semestre un utile netto in calo su base annua del 96,1% a 6,014 milioni di euro rispetto ai 156,2 milioni del corrispondente periodo dello scorso esercizio. Nel solo secondo trimestre l’utile è stato di 25 milioni di euro dai 64 milioni di un anno fa, battendo le attese degli analisti interpellati da Bloomberg che avevano stimato un rosso di 12,8 milioni di euro. Il risultato “normalizzato” del primo semestre è risultato positivo per 77,3 milioni e per 31 milioni con gli effetti della variazione del merito creditizio sulle passività finanziarie di propria emissione valutate al fair value (FVO). Il Common Equity Tier 1 ratio (CET1 ratio) è ammontato al 13,3%. Immediate questa mattina le reazioni degli analisti. Bofa Merrill Lynch ha abbassato il target price a 17 euro da 18,2 euro, Exane ha portato il giudizio a outperform da neutral, Kepler Cheuvreux ha alzato il rating a hold da reduce mentre per Banca Akros la raccomandazione ora è accumulate da hold.