1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banco Popolare: svetta a Piazza Affari. Exane consiglia, lunghi prima del 19 febbraio

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Categorici gli analisti di Exane su Banco Popolare. Agli investitori dicono di andare lunghi prima del 19 febbraio. Gli esperti sono infatti convinti che l’istituto di credito confermerà la sua volontà di riacquistare il bond convertibile in contanti proprio il 19 febbraio. La convinzione nasce dal recente annuncio da parte di Banco Popolare della fusione per incorporazione di Creberg e Italease che porterà ad un miglioramento del Core Tier 1. La mossa, a detta di Exane, porterà ad una sovraperformance del titolo. Non solo. Banco Popolare starebbe negoziando la cessione di una larga parte del portafoglio di crediti deteriorati che porterebbe ad un ulteriore effetto positivo sul Core Tier 1 di Banco Popolare. Exane ha confermato il giudizio sul titolo outperform con target price fissato a 1,8 euro. Svetta l’azione sul Ftse Mib dove indossa la maglia rosa con un progresso del 4,58% a 1,621 euro.