1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banco Popolare sulla parità a Piazza Affari, Saviotti vede Core Tier 1 al 7% nel 2012

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Banco Popolare sovraperforma in Borsa l’indice di riferimento Ftse Mib (-1,35% a 14.630 punti), viaggiando vicino alla linea della parità a 1,25 euro. In un’intervista concessa ad Affari & Finanza de La Repubblica il consigliere delegato del Banco, Pier Francesco Saviotti, ha dichiarato che “il nostro obiettivo possibile è portare il Core Tier 1 al 7% alla fine del 2012 e al 7,7% alla fine del 2013. Tutto questo senza finalizzare il bond convertibile”. Un obiettivo, secondo Saviotti, raggiungibile grazie al “contenimento dei risk weighted asset, che a fine settembre garantirà un incremento di 10 punti base portando il Core Tier 1 al 6,6%. Ma la cosa più incisiva è l’affrancamento degli avviamenti, facilitato dalla delibera di creare la banca unica”. Il Ceo è ha quindi negato per l’ennesima volta la necessità di ricorrere ad un ulteriore aumento di capitale. “Come da copione continua ad essere esclusa la conversione del soft mandatory – sottolinea Equita nella nota odierna -. Secondo noi invece la conversione verrà realizzata a scadenza (2014) eventualmente mediante la revisione del numero di azioni sottostanti all’emissione”.