Il Banco Popolare raggiunge il 98,853% del capitale, Italease revocata dall'08-04

Inviato da Luca Fiore il Ven, 26/03/2010 - 20:04
Il Banco Popolare con riferimento alla procedura di obbligo d'acquisto su 159.362.216 azioni ordinarie (8,603%) di Banca Italease, ha annunciato che in base ai dati provvisori, tra l'8 marzo ed oggi risultano apportate in adesione 138.116.651 azioni residue, pari al 86,668% delle azioni oggetto della Procedura. Sommando tali azioni, al 91,397% del capitale di Italease già detenuto, Banco Popolare verrà a detenere alla data di pagamento 1.831.148.443 azioni, pari al 98,853% del capitale. Avendo superato la soglia del 95% del capitale, sussistono i presupposti per l'avvio della Procedura Congiunta e, quindi, Banco Popolare eserciterà il diritto di acquisto delle residue azioni di Banca Italease ancora detenute dal mercato, adempiendo all'obbligo di acquisto. Banco Popolare corrisponderà a quello della Procedura (0,797 euro per azione). I titoli Banca Italease saranno sospesi nelle sedute del 1° aprile 2010, 6 aprile 2010 e 7 aprile 2010 e revocati dalla quotazione a partire dalla seduta dell'8 aprile 2010.
COMMENTA LA NOTIZIA