Banco Popolare: previsioni Equita in linea con guidance. Domani presentazione piano industriale

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 29/06/2011 - 11:42
Quotazione: BANCO POPOLARE
Banco Popolare sotto i riflettori di Equita alla vigilia della presentazione del piano industriale. "Ci attendiamo un utile netto 2013 a 600 milioni, in linea con le guidance fornite dalla società duranti recenti conference call, un tasso di crescita annuale dei ricavi pari al 3,5% (di cui il 2,1% di Net Interest Income), costi piatti e un rapporto costi/utili del 58 per cento. Il coreT1 ratio 2013, senza considerare i parametri di Basilea3, dovrebbe attestarsi all'8,4%, rispetto al 7,2% del 2010", sostengono gli analisti, confermando la raccomandazione d'acquisto ("buy") sul titolo, con target price a 3 euro. "Dal punto di vista organizzativo dovrebbe essere prevista la revisione dei criteri di segmentazione della clientela Sme e la fusione di alcune controllate minori. Non ci aspettiamo che il piano rappresenti un catalyst per il titolo, in attesa di un miglioramento significativo del cTier1 ratio che può realizzarsi, per via interna, esclusivamente con la cessione del 19% di Ducato a Casa". In attesa, il titolo Bp a Piazza Affari segna un +1,73% a quota 1,528
COMMENTA LA NOTIZIA