1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banco Popolare: nuovo piano prevede utile netto a 603 mln nel 2013 e 930 mln nel 2015

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I progetti di riassetto organizzativo e rilancio commerciale contenuti nel nuovo piano 2011-2013/2015 del Banco Popolare dovrebbero impattare positivamente in termini di utile netto per 177 mln al 2013 e 272 mln al 2015. Nel complesso l’istituto scaligero intende avvantaggiarsi nei prossimi anni della crescita dei proventi operativi, del forte controllo delle spese amministrative e del miglioramento del costo del credito.
I proventi operativi sono attesi pari a 4,1 miliardi nel 2013 e 4,5 miliardi nel 2015 (dato 2010: 3,7 miliardi di euro). Gli oneri operativi sono visti sostanzialmente stabili, intorno ai 2,5 miliardi nel 2013 e nel 2015 (in linea con il dato 2010). Le rettifiche su crediti sono viste in progressiva diminuzione e pari a 541 milioni nel 2013 e a 492 milioni nel 2015 (dato 2010: 771 milioni). Il costo del credito dovrebbe passare dai 78 punti base del 2010 a 52 punti base nel 2013 e a 45 bps nel 2015. L’utile netto è atteso nel 2013 a 603 milioni ed a 930 milioni nel 2015 (dato 2010: 308 milioni).