Banco Popolare nelle retrovie di Piazza Affari

Inviato da Redazione il Lun, 17/11/2008 - 09:47
Quotazione: BANCO POPOLARE
Prima parte di seduta difficile per il Banco Popolare che venerdì a mercati chiusi aveva rilasciato i conti trimestrali. Il titolo cede il 3,32% a quota 7,87 euro. Nel terzo trimestre 2008 l'utile netto dell'istituto guidato da Fabio Innocenzi è risultato in contrazione rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno (-6,1% a 522 milioni di euro). In crescita, invece, i proventi operativi (+11,1%) e il risultato della gestione operativa, del 28,9%. In un'intervista, Innocenzi ha sottolineato che una decisione definitiva sul dividendo sarà presa in marzo. La banca ha precisato che la cedola potrà variare tra zero e lo stesso ammontare dello scorso anno (0,60 euro). Intano oggi il Credit Suisse ha declassato il titolo da "neutral" a "underperform", mentre Deutsche Bank ha portato il prezzo obiettivo da 13,6 a 12,8 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA