Banco Popolare mette fieno in cascina: lancia bond senior a due anni da 500 mln euro

Inviato da Redazione il Mar, 19/01/2010 - 08:04
Quotazione: BANCO POPOLARE
Il Banco Popolare ha annunciato nella serata di ieri il lancio di un prestito obbligazionario senior a due anni per un ammontare di 500 milioni di euro. Il bond, con una cedola variabile, ha un rendimento pari all'Euribor 3 mesi, aumentato di 90 basis points. L'emissione, destinata agli investitori istituzionali, è stata seguita da Banca Aletti, Calyon, Citi e Jp Morgan Chase in qualità di joint book runner. L'obbligazione - prosegue la nota stampa - verrà quotata il prossimo 29 gennaio, data di emissione, presso la Borsa del Lussemburgo. Il Banco Popolare "ha inteso sfruttare le buone condizioni del mercato primario in apertura di anno con l'obiettivo di raccogliere fondi a uno spread contenuto, rafforzando ulteriormente la già ottima posizione di liquidità del gruppo, minimizzandone l'onere marginale grazie anche all'elevato volume di prenotazioni ricevute (superiore agli 800 milioni di euro)".
COMMENTA LA NOTIZIA