Banco Popolare: aumento di capitale da 1,5 miliardi al via dal 31 marzo

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 27/03/2014 - 08:24
Quotazione: BANCO POPOLARE
Banco Popolare, in merito all'aumento di capitale da 1,5 miliardi di euro, ha definito che i diritti di opzione dovranno, a pena di decadenza, essere esercitati dal 31 marzo al 17 aprile e saranno negoziabili sul MTA dal 31 marzo al 10 aprile. Inoltre, i diritti di opzione non esercitati entro il 17 aprile saranno offerti dalla società sul MTA entro il mese successivo alla fine del periodo di opzione per almeno cinque giorni di mercato aperto. La banca comunica anche che oggi è atteso il pronunciamento della Consob in merito all'autorizzazione alla pubblicazione del prospetto informativo.
COMMENTA LA NOTIZIA