Banco di Desio e della Brianza: utile in calo dell'1,7% a 52,6 mln nel 2010

Inviato da Luca Fiore il Mar, 22/03/2011 - 17:25
Banco di Desio e della Brianza ha chiuso il 2010 con un utile netto di 52,6 milioni di euro, circa 0,9 milioni in meno rispetto a quello dell'anno precedente (-1,7%), che beneficiava di un maggior risultato non ricorrente al netto delle imposte (9,4 milioni). Stabile il dividendo. Il Cda proporrà la distribuzione di un dividendo di 0,105 euro per le ordinarie e di 0,126 euro per le risparmio. I proventi saranno messi in pagamento dal 5 maggio (stacco 2 maggio). I coefficienti patrimoniali consolidati 31 dicembre 2010 evidenziano il Tier1 e Core Tier1 all'11,1% ed il Tier2 al 12,5%, in crescita rispetto a quelli dell'anno precedente. Il Cda della Capogruppo ha approvato il progetto di fusione per incorporazione delle controllate al 100% Banco Desio Toscana e Banco Desio Veneto.
COMMENTA LA NOTIZIA