1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banco BPM: Equita alza rating a Buy nonostante +40% in ultime 5 settimane

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova seduta scoppiettante per Banco Bpm che a metà seduta sale di oltre il 5,5% a 2,184 euro. Dai minimi assokluti del 26 ottobre il titolo segna un balzo del 40% circa con la sponda delle ultime mosse sul fronte credito al consumo e cessioen Npl. Per quanto riguarda il dossier Npl, l’istituto lombardo ha confermato che è vicina la cessione di Npl fino a 7,8 mld.

Ora l’a.d. di Banco Bpm, Giuseppe Castagna, indica come prossimi obiettivi la vendita di immobili e  quella di Utp (Unlikely To Pay). L’ad ha inoltre detto di aspettarsi il Cet1 nella parte alta della forchetta 11-11,5% indicata come obiettivo dall’istituto dopo l’accordo su riassetto credito al consumo e cessione Npl.

“Con la cessione dei 7,8 mld a CET invariato il profilo di rischio di Banco BPM diventa simile a UBI e Bper che trattano a premio del 25% (P/TE 0.44x vs 0.3x). Banco dovrebbe beneficiare del venir meno dei timori legati al rischio aumento di capitale visto che è riuscita ad autofinanziare – in 6 mesi – cessioni per 13bn di NPL (-53%)”, afferma Equita Sim che ha alzato il rating sul titolo a Buy con prezzo obiettivo rivisto al rialzo del 20% a 2,9 euro per tener conto del minor costo del derisking.