1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche venete: Adiconsum, monitoreremo acquisizione da parte di Intesa e ricadute sui risparmiatori

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La vicenda delle banche venete continua a preoccupare le associazione dei consumatori, con Adicosunm che oggi si è detta pronta a prestare attenzione al pro cesso di acquisizione da parte di Intesa Sanpaolo e le possibili ricadute per i risparmiatori, già provati dal default. “Porremo grande attenzione all’iter che dovesse seguire alla proposta presentata da Intesa Sanpaolo – afferma Carlo De Masi, presidente Adiconsum – Infatti tra i paletti posti, l’istituto esclude di farsi carico non solo dei crediti deteriorati, ma anche delle obbligazioni subordinate e delle azioni che le banche venete hanno abbondantemente venduto ai risparmiatori. A nostro parere, a tutela dei risparmiatori, è auspicabile che la bad bank che si andrà a creare, e che conterrà i crediti deteriorati e le obbligazioni, sia controllata direttamente dallo Stato”.