Banche Usa: si abbatte la scure della Casa Bianca. Tetto di 500mila dollari agli stipendi

Inviato da Redazione il Gio, 05/02/2009 - 08:38
Gli executives delle aziende americane salvate con una forte iniezione di denari pubblici non potranno guadagnare più di 500mila dollari all'anno, né vendere le azioni ricevute prima che siano rimborsati i prestiti concessi dallo Stato. "Per ricostruire il sistema finanziario è infatti essenziale ricostruire la fiducia", ha spiegato Barack Obama, annunciando ieri le nuove norme assieme al ministro del Tesoro, Tim Geithner. "E la fiducia richiede a sua volta che non si finanzino gli eccessi di Wall Street con i soldi dei contribuenti". Le misure contro gli stipendi d'oro prevedono anche la fine delle liquidazioni stellari e una completa trasparenza su privilegi, fringe benefit e spese voluttuarie.
COMMENTA LA NOTIZIA