Banche, una societa' contenitore per tutti i bond "scaduti"

Inviato da Redazione il Mer, 07/01/2004 - 08:54
Secondo voci di stampa, Capitalia e le altre banche italiane che hanno distribuito obbligazioni di Cirio e Parmalat starebbero studiando la possibilità di creare una società veicolo che riacquisiti questi bond, pagandoli con altri di nuova emissione e ad altro rischio. Ma di un emittente non più in insolvenza. Il progetto sarebbe in dirittura d'arrivo.
COMMENTA LA NOTIZIA