1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Banche: titoli sotto pressione sui listini europei nel giorno del summit Ue

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La pressione sui titoli bancari aumenta nell’attesa del summit europeo a Bruxelles e dei possibili sviluppi sul fronte greco. Lo STOXX Europe 600 Banks è il peggior indice settoriale di questa mattina, con un calo del 2,11%. Tra i singoli titoli, BNP Paribas cede oltre 5 punti percentuali a Parigi, seguita a ruota da Crédit Agricole (-5,17%) e Société Générale (-4,94%). Male, ma meno peggio, gli istituti tedeschi con Deutsche Bank che cede il 2,83% e Commerzbank in calo del 2,55%. Sullo sfondo del vertice europeo, rimane incerta la situazione in Grecia, dove proseguono le trattative con i creditori privati per quanto riguarda la svalutazione del debito. Un accordo, cruciale per poter ricevere la nuova tranche di aiuti, sarebbe vicino. Ma a poche ore dall’apertura dei lavori del summit Ue, la Germania avrebbe lanciato l’ipotesi di un commissariamento di Atene. In particolare la proposta avanzata da Berlino riguarderebbe il trasferimento nella mani dell’Europa delle decisioni in tema politica fiscale.