Banche tirano il freno a Piazza Affari dopo la corsa di ieri

Inviato da Redazione il Ven, 10/09/2010 - 09:48
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Quotazione: BANCO POPOLARE
Il settore bancario tira il freno a Piazza Affari dopo la corsa di ieri. Questa mattina, complici le indiscrezioni di un possibile maxi aumento di capitale da 9 miliardi di euro per Deutsche Bank, i titoli delle banche sono sotto pressione sul listino milanese: Unicredit cede lo 0,70% a 1,977 euro, Intesa SanPaolo lo 0,51% a 2,44 euro, Banco Popolare lo 0,84% a 4,72 euro, Monte dei Paschi lo 0,29% a 1,016 euro, Ubi Banca lo 0,14% a 7,32 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA