Banche spagnole: Hsbc storce il naso, troppa incertezza sulla qualità degli asset -1

Inviato da Micaela Osella il Gio, 08/01/2009 - 09:41
Sono state le grandi sconfitte in Borsa nel 2008 e anche quest'anno potrebbero incontrare serie difficoltà nei saliscendi dei mercati del Vecchio Continente. Sono le banche europee. Un mondo difficile da gestire in portafoglio, che ha vissuto in trincea il bubbone subprime. Gli analisti della banca HSBC in una nota uscita oggi e visionata da questa testata mettono in guardia i loro clienti dall'idea di investire nei titoli di istituti spagnoli, declassando tre banche di primo piano, sulle preoccupazioni che desta l'incertezza della qualità degli asset. Il broker ha portato la raccomandazione del BBVA a quota "underweight" dal precedente "overweight" e quella del Santander a "neutral" da "overweight".
COMMENTA LA NOTIZIA