Banche spagnole: gli aiuti europei servono solo nel breve termine (commento analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La decisione sugli aiuti alle banche spagnole è positiva, nonostante l’incertezza sulle modalità con cui verrà attuata. E’ il parere degli analisti di M&G, che specificano però come tale positività sia solo nel breve termine. Nell’immediato infatti è scongiurata la bancarotta per le perdite sui titoli immobiliari posseduti dalle banche, ed è possibile per le banche spagnole “queste istituzioni raggiungere i requisiti di capitale necessari a soddisfare i parametri internazionali. Ma questo non diminuisce la necessità di operare vaste riforme al sistema finanziario del Paese”, scrivono da M&G. Ma sulle finanze pubbliche il bailout aggiungerà ulteriore pressione. Se gli aiuti coinvolgeranno tutti i circa 100 miliardi ancora a disposizione dell’Ue per i salvataggi, il rapporto spagnolo debito/Pil aumenterebbe di circa l’85/90%. “Il governo spagnolo continua a sottostimare la dimensione dei problemi che ha di fronte”, dicono gli analisti, “tanto che le sue previsioni sul deficit di bilancio nazionale per il 2013 è pari a circa la metà di quanto previsto dalla Commissione Europea – e questo probabilmente mina ulteriormente la fiducia degli investitori nel Paese. Dato il rapporto sempre più diretto tra banche dell’Eurozona e relativi titoli di Stato, se la fiducia nei titoli di Stato appassisce ancora, si aggiungerà ulteriore pressione alle banche della regione. E questo non è affatto un equilibrio stabile”.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Ibm: cda alza del 7% il dividendo trimestrale

Il consiglio di amministrazione di Ibm ha annunciato oggi un dividendo trimestrale di 1,50 dollari ad azione. Si tratta di un aumento di 10 centesimi di dollaro (+7%) rispetto al precedente dividendo triemstrale di 1,40 dollari. Il dividendo verrà pa…

USA

Caterpillar alza guidance 2017, conti trimestrali oltre le attese

Caterpillar ha alzato le proprie stime per l’intero 2017 in scia soprattutto al miglioramento delle prospettive in Cina. In particolare le stime dei ricavi sono salite nel range 38-41 miliardi di dollari (in precedenza erano tra 36 e 39 mld)
Il gru…