1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche: sofferenze nette in calo a maggio, -14% dai picchi del 2015

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le sofferenze nette, cioè al netto delle svalutazioni e accantonamenti già effettuati dalle banche con proprie risorse, a maggio 2017 sono scese a 76,5 miliardi di euro, in riduzione sia rispetto ai 77,4 miliardi del mese precedente e gli 86,8 miliardi di fine 2016. Si tratta del valore più basso da maggio 2014.
Il rapporto mensile Abi rimarca come, rispetto al picco di 89 miliardi toccato a novembre 2015, si registra una riduzione delle sofferenze nette di quasi il 14%.