1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche salvate: Giorgianni, risarciti 4.000 risparmiatori su 12.500

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Letizia Giorgianni, portavoce del movimento “Vittime del Salva-banche”, ha pubblicato un post su Facebook nel quale ha denunciato che “Su 12.500 risparmiatori colpiti dal salvataggio delle quattro banche (Banca Marche, Banca Etruria, CariFerrara e CariChieti) di fine 2015, solo 4.000 riceveranno i rimborsi promessi dal governo”.

L’esponente del movimento ha incontrato i rappresentanti di Banca d’Italia e del Fondo di Tutela dei Depositi (Fitd), fondo partecipato da tutte le banche italiane. A margine dell’incontro ha accusato l’esecutivo in carica di aver “Azzerato obbligazioni subordinate pari a 768 milioni, 430 dei quali in mano a clienti retail, oltre 10.000 dei quali sono piccoli risparmiatori”.

Ricordiamo che affinché venga riconosciuto un indennizzo occorre che sussista una di queste due condizioni: reddito complessivo inferiore a 35.000 euro o un patrimonio mobiliare inferiore a 100.000 euro.