1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche: Sabatini (Abi), incostituzionale sottoporre a bail-in i depositi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I depositi degli italiani non possono essere sottoposti a bail-in. A riaffermarlo è l’Abi ritenendo tale applicazione incostituzionale poiché si tratta di risparmi e non di investimenti. “Il conflitto rispetto al dettato costituzionale italiano riguarda la possibilità di sottoporre a questa misura anche i depositi, che sono risparmio e non investimenti. Questo aspetto deve essere corretto per contribuire a ripristinare la fiducia dei depositanti”, ha rimarcato Giovanni Sabatini, Direttore generale dell’ABi, Aprendo la due giorni organizzata dall’Abi “Unione bancaria e Basilea3”.
Sabatini ha poi sottolineato come il primo problema della direttiva BRRD, le nuove regole europee sulla gestione delle crisi (BRRD), è stato l’errore di sequenza con cui le diverse misure sono entrate in vigore. “Occorreva prima preparare i bilanci delle banche alle nuove modalità di gestione della crisi, prevedendo una progressiva entrata in vigore del Mrel e poi far scattare il meccanismo di risoluzione con la misura anche del bail-in”, sono state le parole di Sabatini.