1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Banche: la prima operazione TLtro della Bce è deludente, dubbi su reale fattibilità (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La prima operazione TLtro è deludente e solleva dubbi sulla reale fattibilità dell’intenzione della Bce di aumentare il suo bilancio di circa 1 trilione di euro”. E’ il commento a caldo di Martin van Vliet, analista di Ing, di fronte all’annuncio sull’ammontare dell’operazione di rifinanziamento a lungo termine. La Bce ha prestato 82,6 miliardi per quattro anni a 255 banche, contro una attesa di 150 miliardi. Il basso ammontare può essere legato a due ragioni, secondo l’esperto. Innanzitutto, alcune banche dei Paesi periferici intenzionate a sostituire (parte dei loro) i fondi Ltrl a 3 anni con i fondi TLtro potrebbero aver scelto di aspettare fino alla prossima operazione di dicembre. In secondo luogo, alcune banche potrebbero aver ritardato la partecipazione fino a dopo la pubblicazione dei risultati degli stress test e dopo il voto sull’indipendenza della Scozia e nell’attesa di conoscere i dettagli sul programmi di acquisto Abs, che sarà svelata all’inizio del mese prossimo.