1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche e Npl: Abi, guidance Bce non aggiunge alcuna pressione su istituti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’avvertimento di Fitch, che ritiene la nuova guidance Bce sui NPL come un elemento di rischio per le banche europee più deboli, non convince l’Abi. Il direttore generale dell’associazione bancaria, Giovanni sabatini, sottolinea come le linee guida presentate il 20 marzo fanno chiarezza su due elementi importanti: “Primo, non esiste solo la cessione forzata a prezzi di liquidazione quale strumento per ridurre i crediti deteriorati, ma anche la gestione interna, la cartolarizzazione e o un mix delle varie opzioni. In secondo luogo che la strategia, se credibile e supportata da una adeguata governance e adeguate procedure, richiede del tempo per essere attuata”. L’esponente dell’Abi ha poi rimarcato come le linee guida della Bce su Npl “contribuiscono a fare chiarezza e non aggiungono ulteriore pressione sulle banche che sono pienamente consapevoli della necessità di affrontare con strategie differenziate il problema nella logica di recupero della redditività”.