Banche: Moody’s taglia il rating di Bpm e Carige

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’agenzia di rating Moody’s ha tagliato il merito di credito della Banca Popolare di Milano e di banca carige. Sulla prima il rating a lungo termine è sceso a B1 da Ba3 con outlook negativo, sulla seconda a B2 da Ba2 con rating sotto revisione per un ulteriore downgrade. L’agenzia ha citato il “deterioramento della qualità del credito sia per la Popolare di Milano che per Carige, mentre i fattori specifici a livello di banca stanno mettendo a rischio gli sforzi degli istituti di credito per rafforzare il loro capitale”. Per quanto riguarda Carige, il rafforzamento patrimoniale da 800 mln potrebbe non essere sufficiente a raggiungere un livello di capitale commensurabile con il rating standalone attuale.