1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Banche italiane di nuovo sotto pressione, cali di oltre il 2% in avvio di seduta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di seduta in netto calo per i titoli delle banche italiane. Il comparto, da inizio anno, è stato il più penalizzato e ha lasciato sul parterre circa il 30%. Nei primi scambi Unicredit cede il 2,37% a 1,52 euro, Intesa SanPaolo il 2,71% a 1,94 euro, Monte dei Paschi il 2,26% a 0,82 euro, Banco Popolare il 2,53% a 4,047 euro, Ubi Banca il 2,59% a 6,58 euro, Popolare di Milano il 2,94% a 3,13 euro.