1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche italiane: Credit Suisse, l’M&A e’ come il sottile gioco degli scacchi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una partita di scacchi dove le pedine sono disposte in attesa della mossa finale. Così si sta giocando la partita del risiko bancario in Italia secondo gli analisti del Credit Suisse First Boston. Il broker nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com non ha dubbi. “Dopo la riduzione dell’influenza di Banca d’Italia sugli istituti italiani a seguito delle operazioni su Antonveneta e Bnl continuiamo a ritenere che dato il numero di variabili in gioco, l’M&A italiano assomigli più a un indecifrabile gioco di scacchi piuttosto che al noioso gioco del domino”, scrivono nel report. “E dal momento che non crediamo in un imminente effetto domino”, continuano, “mettiamo in guardia gli investitori dal valutare molto bene la reale vulnerabilità delle diverse banche italiane di fronte a un takeover prima di fare un investimento guidato dal driver dell’M&A”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AIM ITALIA

Axélero lancia piattaforma di intelligenza artificiale Axél

Axélero, internet company quotata sul listino Aim Italia, ha lanciato Axél, una piattaforma integrata di intelligenza artificiale che accelera il business e che sarà presentata domani nel corso del Wired Next Fest. Intanto la piattaforma è già stata …

BORSA ITALIANA

Piazza Affari soffre con Saipem e Ferragamo, bene Italgas

Da poco trascorso il giro di boa della seduta odierna Piazza Affari soffre la peggior performance giornaliera fra i mercati europei. A meno di un’ora dall’apertura di Wall Street l’indice FTSE Mib viaggia in ribasso dello 0,4% a 21.280 punti.

Men…

SETTORE AUTO

Dieselgate: ammessa class action in Italia contro Volkswagen

E’ stata ammessa in Italia la class action contro Volkswagen. Il Tribunale di Venezia ha accolto questa mattina l’istanza dell’organizzazione Altroconsumo. L’azione è stata ammessa per tutti i veicoli del gruppo tedesco, quindi non solo quelli a marc…