1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Banche italiane: Citigroup rivede i target price

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La scure degli analisti di Citigroup si abbatte sul microcosmo delle banche italiane. Il broker alla luce dello scenario macroeconomico ha ridotto la valutazioni dei principali istituti italiani: il prezzo obiettivo sul Banco Popolare è passato da 10,8 euro a 8,50 euro, quello sulla Banca Popolare di Milano da 5,20 euro a 4,10, quello su Intesa SanPaolo da 3,70 euro a 3 euro, quello sul Monte dei Paschi da 1,65 euro a 1,40 euro, quello su Unicredit da 2,40 euro a 2 euro, quello su Unione Banche Italiane da 15,50 euro a 14 euro.