Banche, inizia la corsa all'acquisto degli sportelli

Inviato da Redazione il Gio, 20/09/2007 - 09:05
Una nuova partita si sta giocando sui campi del credito. E' quella della corsa all'acquisto degli sportelli. La voglia di crescere delle banche che sono rimaste in panchina durante il torneo delle grandi fusioni trova sfogo con l'esigenza di chi invece deve cedere gli sportelli e seguire le imposizioni Antitrust. Dopo la vendita dei 198 sportelli di Intesa Sanpaolo, l'ultimo esempio riguarda Ubi Banca che ieri ha annunciato di aver concesso un periodo di trattativa in esclusiva alla Popolare di Vicenza per la cessione di 61 sportelli. Il prezzo offerto dall'istituto veneto è di 488 milioni, a cui corrisponde una valutazione (cioè un rapporto tra il prezzo offerto e la raccolta degli sportelli) pari al 34,5%.
COMMENTA LA NOTIZIA