Banche in rosso a Piazza Affari, Banco Popolare e Popolare di Milano le peggiori

QUOTAZIONI Banco Popolare
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Titoli bancari sotto pressione a Piazza Affari. A guidare i ribassi la Popolare di Milano, che cede il 2,63% a 3,327 euro, e il Banco Popolare, in discesa del 2,52% a 4,347 euro. Male anche Intesa SanPaolo che lascia sul parterre il 2,33% a 2,09 euro. Cali più contenuti per Unicredit (-0,99% a 1,804 euro), Ubi Banca (-0,42% a 7,11 euro) e Monte dei Paschi (-0,33% a 0,902 euro).