1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche in ordine sparso sui listini del Vecchio Continente

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banche in ordine sparso sui listini del Vecchio Continente. A Milano gli ordini di vendita spingono al ribasso la Banca Popolare di Milano (-1,81% a 9,69 euro), Unicredit (-0,98% a 5,64 euro) e Ubi (-1,08% a 19,26 euro) mentre Intesa SanPaolo e il Banco Popolare scambiano in territorio positivo. A Parigi testa a testa tra SocGen in rialzo dell’1,76% a 102,80 euro e Bnp Paribas in progresso dell’1,60% a 75,62. All’ombra del Big Ben in rosso Northern Rock del 2,24% a 118 pence. Secondo alcuni operatori contattati da Finanza.com la debolezza dei titoli bancari sui listini continuerà a permanere. “Con questo scenario di estrema volatilità è molto difficile prevedere se da qui a fine anno ci sarà un rally: potrebbe essere possibile assistere a un window dressing, ma sulle banche nutro dubbi: dovranno ancora cercare capitale fresco, dovranno andare a finanziare i financial paper – dice un operatore – . Operazioni che avranno un impatto sui margini. Il newsflow non è positivo. In questo periodo il mercato lo stanno facendo molto gli esteri. I fondi tradizionali sono fermi”.