Banche in luce a Piazza Affari, lo spread scende in area 290 punti base

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 08/02/2013 - 12:10
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Scende lo spread e gli acquisti premiano a Piazza Affari i titoli del comparto bancario. Dopo aver superato nei primi scambi si seduta la soglia dei 300 punti base, il differenziale di rendimento tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si è riportato in area 290 punti base. E in Borsa l'impatto maggiore è sui bancari: Mediobanca guadagna il 4,50% a 5,155 euro, Ubi Banca il 3,20% a 3,568 euro, Popolare di Milano il 3,20% a 0,514 euro, Unicredit il 2,40% a 4,342 euro, Monte dei Paschi il 2,30% a 0,245 euro, Intesa SanPaolo l'1,20% a 1,384 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA