1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Banche in calo sui listini europei, le francesi le più penalizzate dopo azione S&P

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata di ribassi per i titoli delle banche sui listini d’Europa. Questa mattina lo STOXX Europe 600 Banks è il peggiore indice settoriale con un calo dell’1,34%. A pesare sul comparto sono le banche spagnole che soffrono delle deboli trimestrali, ma ancora di più le francesi. BNP Paribas, Société Générale e Crédit Agricole sono sul fondo del listino principale di Parigi con ribassi che vanno dai 2 ai 3 punti percentuali. Ieri sera Standard & Poor’s ha rivisto al ribasso di un gradino il giudizio su BNP Paribas, portandolo a A+ dal precedente AA-. La mossa vuole riflettere, ha spiegato l’agenzia nella nota, il peggioramento della congiuntura in Francia e gli aumentati rischi economici nel Sud Europa, dove l’istituto è molto presente. Non solo. L’agenzia di rating statunitense ha messo in credit watch negativo le due rivali, Société Générale e Crédit Agricole.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …