Banche europee in affanno, faro della Fed su liquidità in dollari

Inviato da Redazione il Gio, 18/08/2011 - 15:52
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: SOCIETE GENERAL
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Quotazione: BNP
Quotazione: DEUTSCHE BANK R
Il comparto bancario europeo amplia le perdite nel pomeriggio. A Piazza Affari il peggior titolo bancario, con un ribasso di oltre il 7% è Intesa Sanpaolo, tallonato da Banco Popolare. Soffrono anche le banche francesi con Bnp Paribas e Société Générale che cedono rispettivamente il 5,2% e il 9,11%. -6,3% per Deutsche Bank. Unicredit registra un calo del 6%, mentre Mps perde il 5,38%. Un settore penalizzato dalle indiscrezioni riportate oggi dal Wall Street Journal, secondo il quale la Federal Reserve starebbe intensificando il monitoraggio sulle branch Usa degli istitui bancari del Vecchio continente per testarne la capacità di finanziamento.
COMMENTA LA NOTIZIA