1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche estere in pressing su Fazio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il pressing estero sulle banche italiane assume tinte da accerchiamento. Governo e Banca d’Italia sembrano in trincea: nessuna dichiarazione, si rimanda alle uscite ufficiali, dove s’invoca reciprocità e si attribuisce al credito italiano un grado di apertura con pochi uguali in Europa. Lo prova il rapporto sulla competitività bancaria della Fondazione Rosselli, per cui l’indice di apertura estera dei nostri istituti è salito al 12,3% nel 2002, meno della media Ue ma più di Francia, Germania, Paesi Bassi e altri. Gli spagnoli di Bbva e Bsch e gli olandesi di Abn Amro chiedono di accrescere le loro quote attraverso aumenti di capitale.