1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche deragliano dopo Bce, cali fino al 4% per Banco BPM, UBI e Unicredit

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo una reazione iniziale positiva al nuovo Tltro annunciato dalla Bce, fioccano el vendite sui titoli bancari con cali anche superiori al 4% per le big di Piazza Affari.

Ubi banca cede il 4,7%, cali vicini al 4% per Banco BPM e Unicredit; contiene i cali a -2,6% l’altra big Intesa Sanpaolo.

Il nuovo round di operazioni trimestrali mirate di rifinanziamento a lungo termine (TLTRO III) partirà da settembre 2019 e terminerà nel marzo 2021. Tra gli investitori c’era chi puntava su un via già a giugno. Inoltre la Bce ha modificato la forward guidance con tassi fermi per tutto il 2019. In questo caso per le banche si allontana il momento del primo rialzo del costo del denaro che andrebbe a favorire la redditività degli istituti.