1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Banche e crisi, in netta flessione gli utili di Hsbc e Fortis

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crisi del credito continua a fare sentire i suoi effetti sui bilanci bancari. Gli utili della britannica Hsbc sono scesi del 29% nel primo semestre, quelli della belga-olandese Fortis sono diminuiti del 49%.


Per Hsbc nei primi 6 mesi del 2008 l’utile è ammontato a 7,7 miliardi di dollari dai 10,9 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno. Il consensus era di utili netti a 7,72 miliardi. Le prospettive a breve termine, riferisce il colosso bancario nella nota che ha accompagnato i dati di bilancio, rimangono ancora molto incerte.


Per Fortis nel secondo trimestre . I profitti si sono attestati a quota 830 milioni di euro dagli 1,62 miliardi dell’analogo trimestre 2007. Rispetto al primo trimestre invece vi è stato un progresso del 3%. Pesa sugli utili l’impatto negativo della crisi dei mercati per un ammontare di circa 362 milioni di euro. Considerando il primo semestre 2008, il calo degli utili risulta del 41% a 1,638 miliardi di euro.