Banche creditrici in soccorso di MobilCom

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le banche creditrici della tedesca MobilCom dovrebbero approvare quest’oggi un progetto di rifinanziamento per i suoi debiti, pari a 4,7 miliardi di euro. Orange, società di telefonia mobile controllata da France Telecom, potrebbe inoltre rilevare il 50% della stessa MobilCom detenuto dall’attuale a.d. Gerhard Schmid e da sua moglie.