Banche: Chappell (Olivetree Sec), prima di entrare in azione dettagli piano -2

Inviato da Micaela Osella il Mar, 23/11/2010 - 14:58
"Il momento di maggior confusione sembra essere superato comunque. Anche se non è ancora chiaro come l'Unione europea riuscirà a fermare le prese di profitto che potrebbero seguire prima sul Portogallo e poi sulla Spagna, potenzialmente i prossimi Paesi candidati ad essere salvati", osserva ancora lo strategist, ricordando che "un anno fa quando salirono agli onori della cronaca i problemi della Grecia, molte banche iniziarono a trattare a sconto del 20% sul book value, che è la situazione in cui si stanno trovando un gran numero di istituti di credito in questo momento. Anche se potrebbe sembrare un buon livello per acquistare alcuni titoli, conviene monitare quello che succede sugli spread spagnoli, indicatori chiave di rischio".
COMMENTA LA NOTIZIA