1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche: Centrosim, scenario esterno resta poco favorevole a prospettive redditività -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ulteriore rallentamento nel pomeriggio per le principali Borse europee, con la diffusione di altri dati
macroeconomici Usa. Il Ftse Mib cede a Milano l’1,41% a 19.417 punti, Parigi l’1,43%, Londra l’1,23% e Madrid il 2,02%. Le vendite si concentrano sul comparto bancario con le irlandesi Allied Irish Banks (-5,76%) e Bank of Ireland (-4,69%), le greche Alpha (-4,02%) e Piraeus Bank (-3,39%), Bnp (-2,88%) a Parigi e Intesa Sanpaolo (-2,98% a 2,2 euro) sulla piazza milanese. Già ieri i titoli finanziari hanno evidenziato debolezza perdendo in media oltre il 2% sulla scia di nuovi timori di rallentamento dell’economia americana e sul rischio-Irlanda salito al livello più alto dalla nascita dell’Euro, complice la bocciatura di Standard & Poor’s.