1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Banche centrali: ripresa nel 2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La ripresa sarà forte, ma inizierà nel 2010, non prima. Parola dei banchieri centrali riuniti nel Global Economic Meeting ieri a Basilea. E’ stato fatto il possibile per un recupero rapido, è il messaggio delle autorità monetarie del mondo, ma qualcosa impedisce di raccogliere i frutti delle contromisure adottate. Il 2009 dei Paesi industrializzati sarà quindi, forse, un anno di recessione, con un calo del Prodotto interno lordo. Il rallentamento sincronizzato coinvolgerà anche i Paesi emergenti, finora più resistenti agli urti della crisi. E’ soprattutto all’opera, tra mille fattori negativo – ha spiegato il portavoce del meeting Jean-Claude Trichet, che è anche il presidente della Bce – un adverse feedback loop, un gioco di azioni e retroazioni avverso, un circolo vizioso tra economia reale e mondo finanziario, ciascuno dei quali influisce negativamente sull’altro.