1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Banche centrali: Jc & associati, attesi nuovi tagli dei tassi in settimana – 2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il taglio – proseguono – è a nostro avviso dovuto e anche velocemente, per frenare valute esageratamente forti come dollaro e yen, per evitare un crollo delle materie prime e sopratutto perché i tassi attuali sono troppo elevati rispetto alle prospettive di crescita (se ce ne sono ancora…). Mercoledì 29 ottobre prossimo ci sarà una riunione della Fed in cui è probabile che i tassi vadano all’1 o all’1,25%, con un taglio di 75 o 50 punti base. La Bce dovrebbe tagliare almeno di 75 punti base, seguita da tutte le altre principali banche centrali”. “Ci auguriamo – concludono da Jc & associati – venga fatto oggi a mercato aperto”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: balzo dei nuovi cantieri a ottobre

Nel mese di ottobre negli Stati Uniti i nuovi cantieri edili hanno segnato un balzo del 13,7% rispetto al mese precedente, quando erano scesi del 3,2%. Gli analisti si aspettavano …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede nella prima parte la bilancia delle partite correnti di Eurolandia mentre nel pomeriggio sarà la volta dell’aggiornamento canadese sull’andamento dell’inflazione. Dagli Stati Uniti, sono in …